migliori azioni

Ecco la nostra recensione sulle azioni Walt Disney

The Walt Disney Company o Disney è un gruppo americano nato nel 1923 dallo stesso Walt Disney, basato a Burbank, questa azienda basa il suo volume di affari nella produzione di pellicole cinematografiche e lungometraggi animati, oggi però, grazie allo enorme crescita del suo business, Walt Disney è riuscita a spaziare assorbendo in sé numerose altre società ed entrando inoltre nel settore turistico con la costruzione di numerosi parchi tematici in tutto il mondo, tra cui il più famoso è sicuramente Disneyland. L’azienda entrò in borsa negli anni 50 a New York sotto l’indice del Daw Jones. Gli introiti di Walt Disney provengono per larghissima parte dal nord America, tuttavia una piccola parte viene anche fruttata dal Europa e dal Asia. Alla fine degli anni 90’ la Disney ha inoltre assorbito a sé lo studio di animazione fondato da Steve Jobs, la Pixar, cosi da produrre un numero maggiore di lungometraggi animati usando la tecnica della computer grafica, nasce in questo modo la Disney Pixar.

 I principali partner di Walt Disney

La Disney, nel corso della sua storia è riuscita ad acquistare numerose aziende minori e instaurare partnetariati con altrettante aziende, tra i principali partner troviamo la casa di sviluppo video ludica giapponese Nintendo, essa ha instaurato infatti, per conto della filiale di Nintendo, la Square-Enix, un contratto per ottenere la licenza di utilizzo di personaggi originali Disney all’interno dei giochi sviluppati dalla casa. Anche TF1, la principale stazione televisiva francese ha firmato un alleanza con la Disney, grazie a questo rapporto Walt Disney è in grado di produrre film dello studio Marvel e della saga di Star Wars. Infine nel 2017 Netflix ha siglato una partnership con Disney per riuscire a ottenere sulla propria piattaforma i grandi classici Disney e i film Marvel tra i film visibili sulla piattaforma.

I principali concorrenti di Walt Disney Company

Nonostante il settore in cui opera Walt Disney sia un settore davvero molto specifico, in cui la concorrenza dovrebbe essere relativamente poca e in cui Walt Disney dovrebbe poter esercitare una sorta di monopolio grazie alla sua grande influenza in questo mercato, le aziende concorrenti, rappresentate da gruppi operanti nel settore cinematografico, non mancano. Vi illustriamo allora quelle che secondo noi sono le aziende concorrenti principali per la Disney Company.

La Warner Media è un’altra importante società statunitense proprietaria della Warner Bros, le entrate di questa azienda sono molto minori rispetto a Disney, tuttavia la Time Warner rappresenta proprio  il principale concorrente di Disney. Tra le aziende rivali possiamo indicare anche la società francese di Vivendi, nonostante il volume di affari di questa azienda sia ben 5 volte inferiore rispetto a Walt Disney, questa riesce comunque ad esercitare una certa concorrenza nei film d’animazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *